manicomics-logo

fc OFFICINAM-scuola di arti teatrali-MANICOMICS TEATRO

tom2014

TOM CARD
le opportunità

 

 

 

 


 

TEATRO OFFICINA M

Scuola di Arti Teatrali di Manicomics Teatro

teatro-laboratorio e sperimentazione
direzione: Allegra Spernanzoni
, Rolando Tarquini, Mauro Mozzani

storia, corsi 2013/2014, gallery, OFFICINA M

pretesto 2013/2014
programma 2013/2014
SPAM FESTIVAL 2014

A BREVE LA PROGRAMMAZIONE DELL'ANNO 2014/2015

ita Come tutti gli anni Manicomics Teatro propone una offerta formativa di rilievo, nell'ambito teatrale, rivolta a giovani ed adulti. La tendenza pedagogica della compagnia si attua attraversa I percorsi di TEATRO OFFICINA M dove M, oltre che a ricordare la paternità del progetto, sta per MOVIMENTO, a significare la tradizione di spettacolo del gruppo piacentino. I percorsi apriranno i battenti ad ottobre e termineranno a maggio/giugno. I percorsi teatrali che proponiamo hanno l’obiettivo di fornire gli strumenti adatti alla libera espressione dell’individuo e delle sue capacità interpretative e creative, per far sì che l’arte dell’attore abbia la possibilità di ricrearsi continuamente. A partire dal mondo del clown teatrale Manicomics ha elaborato un proprio linguaggio narrativo in cui la comicità e la poesia trovano spazio narrativo. Come sempre i percorsi saranno aperti a bambini, adolescenti e adulti, con una particolare attenzione sia al lavoro formativo sull'arte dell'attore che alla persona. .

gb As every year Manicomics Theatre offers a training offer relief, in the theatrical, aimed at young people and adults. The trend of the company is conducted through OFFICINA M where M, as well as to remind the paternity of the project, it will MOVEMENT, signifying the tradition of the group. The routes will open its doors in October and end in May. The theater performances are proposing are intended to provide appropriate tools for the free expression of the individual and his interpretive skills and creative, so that the actor's art should be able to recreate. From the world of theatrical clown Manicomics has developed its own narrative language in which comedy and poetry are narrative space. As always the courses will be open to children, adolescents and adults with a big attention both to the formation in the art of the actor both to the person.